Malattie professionali
Lavora
in salute!
Verifica i rischi
del tuo lavoro.
In pochi semplici
passi scopri
quali sono i rischi
per la tua salute
e cosa fare per
tutelarti dalle
malattie professionali.

Lavora in salute!

Verifica i rischi del tuo lavoro.

Mansione selezionata

Verifica
  • 1 Lavoro
  • 2 Rischi
  • 3 Sintomi
  • 4 Soluzioni
Seleziona il tipo d'attività conferma chiudi

News

Inail: novità sull’assistenza personale continuativa

05-11-2012

L'Inail ha disposto che l'assegno per l'assistenza personale continuativa venga concesso anche se il 100% dei postumi relativi all'inabilità, causato dagli esiti dell'infortunio o della malattia professionale, per eventi anteriori al 1° gennaio 2007, sia stato raggiunto dopo la scadenza dell'ultimo termine di revisione.

L'inabilità permanente assoluta rilevante per la concessione del trattamento per l'assistenza personale continuativa può essere accertata senza i limiti di tempo stabiliti per la revisione della rendita.

I termini di prescrizione del diritto all'assegno decorrono:

  • per gli eventi anteriori al 1° gennaio 2007, dal momento in cui l'inabilità permanente assoluta renda indispensabile un'assistenza personale continuativa
  • per gli eventi avvenuti dopo tale data, dal momento in cui insorga una delle menomazioni indicate dalla legge, che renda necessaria un’assistenza personale continuativa

Archivio news>>
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.