Malattie professionali
Lavora
in salute!
Verifica i rischi
del tuo lavoro.
In pochi semplici
passi scopri
quali sono i rischi
per la tua salute
e cosa fare per
tutelarti dalle
malattie professionali.

Lavora in salute!

Verifica i rischi del tuo lavoro.

Mansione selezionata

Verifica
  • 1 Lavoro
  • 2 Rischi
  • 3 Sintomi
  • 4 Soluzioni
Seleziona il tipo d'attività conferma chiudi

News

Malattie professionali ancora in crescita

02-09-2015

Anche nel 2014 le malattie professionali sono aumentate: secondo l’ultimo rapporto Inail, infatti, le denunce hanno subìto un incremento del 10,6% rispetto al 2013 e del 33% rispetto al 2010.

Cifre indubbiamente allarmanti, che confermano un trend negativo in corso da tempo.

Ad ammalarsi sono spesso lavoratori non del tutto consapevoli del fatto che i rischi in azienda non sono legati soltanto a cadute da un’impalcatura o all’utilizzo di macchinari pericolosi. L’esposizione a sostanze nocive, la ripetitività di alcuni movimenti, l’inalazione di polveri dannose possono danneggiare l’organismo in maniera anche grave.

Per questo da anni l’Inas si impegna con progetti specifici per sensibilizzare le persone sull’argomento: essere informati e consci dei potenziali pericoli della propria professione è il primo modo per tutelare la propria salute.

Se ai dati dell’Inail aggiungiamo il fatto che spesso i lavoratori non arrivano a denunciare la malattia professionale perché non sono consapevoli che la loro patologia può essere causata dal lavoro o, peggio ancora, perché temono di perdere il lavoro (come emerso in una recente ricerca dell’Ispo) è evidente che, in questo senso, la strada da fare per un’inversione di tendenza è ancora lunga e l’impegno di tutti i soggetti in campo è fondamentale.

Archivio news>>
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.