Malattie professionali
Lavora
in salute!
Verifica i rischi
del tuo lavoro.
In pochi semplici
passi scopri
quali sono i rischi
per la tua salute
e cosa fare per
tutelarti dalle
malattie professionali.

Lavora in salute!

Verifica i rischi del tuo lavoro.

Mansione selezionata

Verifica
  • 1 Lavoro
  • 2 Rischi
  • 3 Sintomi
  • 4 Soluzioni
Seleziona il tipo d'attività conferma chiudi

News

Tumori e uso del cellulare: la sentenza di Torino

24-01-2020

La Corte d’appello di Torino ha appena confermato il nesso di causa tra l'uso scorretto del cellulare e l’emergere di un tumore al nervo acustico, condannando l'Inail a versare una rendita da malattia professionale a un lavoratore dipendente che - per motivi di lavoro -  ha trascorso al telefono, per anni, 3-4 ore al giorno.

Già in primo grado, nel 2017, il tribunale di Ivrea aveva emesso la prima - e all’epoca l’unica - sentenza che aveva riconosciuto il nesso tra l’uso del cellulare e il neurinoma del nervo acustico che aveva colpito il lavoratore.

Mentre, in ambito scientifico, ci si interroga ancora sulla correlazione tra neoplasie ed esposizione alle radiazioni emesse dai moderni strumenti tecnologici, è già provato che i campi elettromagnetici interagiscono con i tessuti biologici.

In sostanza, l’uso dei cellulari come causa di sviluppo di tumori cerebrali è ancora dibattuto e molto lavoro rimane ancora da fare per correlare con certezza l’esposizione alle onde elettromagnetiche e alla radio frequenza all’emergere di diverse patologie, fra cui cefalee, insonnia, depressione e alcuni disturbi immunologici, riproduttivi e dello sviluppo fetale.

In ogni caso, gli indizi che vanno via via emergendo suggeriscono di usare auricolari, dispositivi bluetooth, etc.), per limitare i potenziali rischi dei campi elettromagnetici e salvaguardare la salute.

rolex replica rolex replica fake rolex rolex kopia
orologi replica rolex replica replica orologi replica watches rolex fake

Archivio news>>
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.