Malattie professionali
Lavora
in salute!
Verifica i rischi
del tuo lavoro.
In pochi semplici
passi scopri
quali sono i rischi
per la tua salute
e cosa fare per
tutelarti dalle
malattie professionali.

Lavora in salute!

Verifica i rischi del tuo lavoro.

Mansione selezionata

Verifica
  • 1 Lavoro
  • 2 Rischi
  • 3 Sintomi
  • 4 Soluzioni
Seleziona il tipo d'attività conferma chiudi

News

Inail: rivalutazione delle prestazioni economiche

23-04-2014

L’Inail ha comunicato gli importi relativi alla rivalutazione delle prestazioni economiche per infortunio sul lavoro e malattia professionale nel settore industriale, agricolo e per il personale marittimo a partire dal 1° luglio 2014.

Di seguito si riportano i valori di riferimento per le prestazioni economiche, tenendo rolex replica conto che la variazione effettiva dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, calcolata dall’Istat, è pari all’1,13%. Per quanto riguarda il settore industriale gli importi rivalutati sono i seguenti:

SETTORE INDUSTRIADal 1° luglio 2013
fino al 30 giugno 2014
Dal 1° luglio 2014
rivalutazione in base all’indice
Istat pari all’ 1,13%
Retribuzione media giornaliera per la determinazione del massimale e del minimale della retribuzione annua76,11 euro76,97 euro
Retribuzione annua minima*15.983,10 euro16.163,70 euro
Retribuzione annua massima*29.682,90 euro30.018,30 euro
Assegno una tantum in caso di morte2.108,62 euro2.132,45 euro
Assegno per assistenza personale continuativa526,26 euro532,21 euro
Assegni continuativi mensili sulla base della percentuale di inabilità
da 50% a 59%295,31 euro298,64 euro
da 60% a 79%414,31 euro418,99 euro
da 80% a 89%769,24 euro777,93 euro
da 90% a 100%1.185,10 euro1.198,49 euro
100% + a.p.c.1.712,07 euro1.731,41 euro

* Entro i limiti indicati saranno riliquidate le rendite in godimento al 1° luglio 2014. Per le rendite aventi decorrenza anteriore al 1° luglio 2014 si applicano i seguenti coefficienti di rivalutazionea seconda del periodo in cui si è verificato l’infortunio o si è manifestata la malattia professionale.

Per il 2012 e precedenti1,0113
Per il 2013 e primo semestre 20141,0000

Nel settore agricolo, invece, sono stabiliti i seguenti importi:

SETTORE AGRICOLODal 1° luglio 2013
fino al 30 giugno 2014
Dal 1° luglio 2014
rivalutazione in base all’indice
Istat pari all’ 1,13%
Retribuzione convenzionale annua per la liquidazione delle rendite24.122,02 euro24.394,60 euro
Lavoratori subordinati a tempo determinato
su Retribuzione annua convenzionale24.122,02 euro24.394,60 euro
Lavoratori subordinati a tempo indeterminato su retribuzione effettiva compresa entro i limiti previsti per il settore industriale
Retribuzione annua minima15.983,10 euro16.163,70 euro
Retribuzione annua massima29.682,90 euro30.018,30 euro
Lavoratori autonomi
su Retribuzione annua convenzionale15.983,10 euro16.163,70 euro
Assegni continuativi mensili sulla base della percentuale di inabilità
da 50% a 59%369,89 euro374,06 euro
da 60% a 79%516,15 euro521,98 euro
da 80% a 89%886, 12 euro896, 13 euro
da 90% a 100%1.256,07 euro1.270,26 euro
100% + a.p.c.1.782, 33 euro1.802,47 euro
Assegno per assistenza personale continuativa526,26 euro532,21 euro
Assegno una tantum in caso di morte2.108,62 euro2.132,45 euro

Per i marittimi, i seguenti importi:

MARITTIMIDal 1° luglio 2013
fino al 30 giugno 2014
Dal 1° luglio 2014
rivalutazione in base all’indice
Istat pari all’ 1,13%
Retribuzione annua massima
a) Per i comandanti e i capo macchinisti42.743,38 euro43.226,35 euro
b) Per i primi ufficiali di coperta e di macchina36.213,14 euro36.622,33 euro
c) Per gli altri ufficiali32.948,02 euro33.320,31 euro

Per i medici radiologi colpiti dall’azione dei raggi x e delle sostanze radioattive, i seguenti importi:

MEDICI RADIOLOGIDal 1° luglio 2013
fino al 30 giugno 2014
Dal 1° luglio 2014
rivalutazione in base all’indice
Istat pari all’ 1,13%
Retribuzione convenzionale annua per la liquidazione delle rendite59.273,59 euro59.943,38 euro
Assegno una tantum in caso di morte su retribuzione annua per la liquidazione delle rendite
- 1/3 per sopravvivenza del coniuge con figli aventi i requisiti
- 1/4 nel caso di sopravvivenza del solo coniuge o dei soli figli aventi i requisiti
- 1/6 negli altri casi
59.273,59 euro59.943,38 euro

Per i tecnici sanitari di radiologia medica autonomi, i seguenti importi:

TECNICI SANITARI RADIOLOGI AUTONOMI Dal 1° luglio 2013
fino al 30 giugno 2014
Dal 1° luglio 2014
rivalutazione in base all’indice
Istat pari all’ 1,13%
Eventi anni 2005 e precedenti26.081,69 euro26.376,41 euro
Eventi anni 200625.888,86 euro26.181,40 euro
Eventi anni 200726.571,92 euro26.872,18 euro
Eventi anni 200826.345,75 euro26.643,46 euro
Eventi anni 2009, 2010, 2011, 2012, 201326.338,99 euro26.636,62 euro

Archivio news>>
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.