Malattie professionali
Lavora
in salute!
Verifica i rischi
del tuo lavoro.
In pochi semplici
passi scopri
quali sono i rischi
per la tua salute
e cosa fare per
tutelarti dalle
malattie professionali.

Lavora in salute!

Verifica i rischi del tuo lavoro.

Mansione selezionata

Verifica
  • 1 Lavoro
  • 2 Rischi
  • 3 Sintomi
  • 4 Soluzioni
Seleziona il tipo d'attività conferma chiudi

News

Lavoratori più anziani, più rischi per la salute

20-07-2018

La forza di lavoro europea sta invecchiando.

Entro il 2030 in molti Paesi le persone di età compresa tra 55 e 64 anni costituiranno il 30% dei lavoratori impiegati.

Anche in Italia, il processo di invecchiamento della popolazione lavorativa ha subìto una significativa accelerazione, con un conseguente aumento dell’età pensionabile, che ha comportato un prolungamento ulteriore della vita lavorativa e una maggiore esposizione ai rischi professionali.

Con il passare del tempo, infatti, il nostro organismo subisce cambiamenti psicofisici - come il deterioramento delle capacità cognitive, la riduzione della vista, dell’udito e delle capacità motorie - che incidono sulle abilità necessarie a svolgere le mansioni lavorative e, di conseguenza, fanno aumentare il rischio di infortuni.

Per combattere questi effetti del fenomeno, è fondamentale – anche secondo l’Inail - rendere gli ambienti idonei alle specifiche del singolo individuo, utilizzando le nuove tecnologie a supporto della salute dei lavoratori e incentivando la promozione della sicurezza sul lavoro.

Archivio news>>
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.